Aru, su Etna? Bene Pozzovino e Dumoulin

"Pozzovivo e Dumoulin, secondo me, hanno la condizione migliore in questo momento, li vedo bene nella tappa di domani. Per quanto mi riguarda posso dire di essermi sentito molto, molto meglio rispetto a ieri, in particolare sull'ultimo strappo. Per me questa è una cosa molto importante e molto positiva, che mi dà morale per i prossimi giorni". Fabio Aru non si candida né si sottrae, alla vigilia della tappa con arrivo in quota sull'Etna, che in teoria è più adatta alle sue caratteristiche di scalatore. Oggi il campione di Villacidro è arrivato 24esimo nella tappa da Agrigento a Santa Ninfa (Trapani) vinta allo sprint da Enrico Battaglin, che ha preceduto sul traguardo Giovanni Visconti, secondo, e il portoghese José Goncalves, terzo. Quarta la maglia bianca del tedesco Maximilian Schachmann e quinto il britannico Simon Yates tra i favoriti alla vittoria finale. Nono Domenico Pozzovivo, protagonista del finale. L'australiano Rohan Dennis ha conservato per la quarta tappa consecutiva la maglia rosa, che aveva indossato a Tel Aviv. Il leader della classifica generale ha un secondo di vantaggio sull'olandese Tom Dumoulin, che si era vestito di rosa dopo la prima tappa. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. EnnaPress.it
  2. EnnaPress.it
  3. Tp24.it
  4. TVIO
  5. Tp24.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Petrosino

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...